Barrette energetiche e Barrette proteiche

Barrette energetiche e Barrette proteiche

Iniziamo con il dire che esistono due diverse tipologie di barrette integrative, le barrette proteiche e le barrette energetiche.

Le barrette proteiche sono integratori alimentari, utili per coprire il fabbisogno proteico dello sportivo, quando gli risulta impossibile farlo con gli alimenti. Questo tipo di barrette contengono macronutrienti energetici (con almeno 20g di proteine), sali minerali e vitamine del gruppo B; il più delle volte non sono integratori alimentari “proteici puri” e la quantità di glucidi/lipidi vengono assimilate più da un Gainer che dalle classiche polveri del siero del latte, di caseine o dell’uovo. Le barrette proteiche sono un’alternativa pratica alla necessità di mangiare dopo l’allenamento, in particolare, le barrette proteiche possono essere consumate per contrastare il catabolismo muscolare, per iniziare il ripristino delle riserve energetiche al termine della sessione allenante e per distribuire la quota peptidica nell’arco di tutta la giornata.

Il fabbisogno proteico dell’adulto aumenta notevolmente con lo sport (da 0,75g/kg di peso corporeo fisiologico utili al sedentario, fino al fabbisogno di >1,5g/kg per lo sportivo), in questo caso, per raggiungere i livelli di fabbisogno, senza incrementare eccessivamente la porzione di grassi saturi e colesterolo, presenti in molti alimenti ricchi di proteine ad alto valore biologico, diventa una necessità e non è sempre possibile trasportare barattoli, misurini e borracce per la miscelazione delle polveri, per questo risulta più semplice consumare le barrette proteiche: queste, rispetto agli altri integratori in polvere, sono più tascabili, conservabili e monoporzione. Nonostante le barrette proteiche apportino almeno 20g di proteine per porzione, i nutrienti quantitativamente più presenti sono i glucidi.

Spesso si abusa molto delle barrette proteiche sul piano alimentare, accade infatti che la disinformazione nutrizionale spinga, nella cultura del fitness e dell’estetica, a consumare più proteine di quanto si necessiti realmente, alterando di conseguenza il bilancio nutrizionale complessivo. Si ricorda che le barrette proteiche non sono pasti sostitutivi e possono essere impiegate solamente come integratori alimentari, in alcuni casi, abusarne può indurre a diarrea, dolori e crampi addominali, incremento della massa grassa e alterazioni metaboliche.

Le barrette energetiche, invece, sono prodotti dietetici di natura integrativo – alimentare, che nascono per soddisfare un fabbisogno calorico medio/alto con un’elevata digeribilità, un’alta conservabilità e facile utilizzo. Generalmente le barrette energetiche hanno un gusto dolce (in parte per l’elevato contenuto di carboidrati), con un livello basso di grassi e proteine. Come dice il nome, le barrette energetiche hanno la funzione di apportare energia, rappresentando una fonte multipla di carboidrati, caratteristica che permette un recupero glicemico rapido e costante, per questo non devono essere confuse con le barrette proteiche. Le barrette energetiche vengono impiegate frequentemente in ambito sportivo grazie alla praticità d’uso e alla relativa caratteristica di elevata digeribilità, inoltre forniscono energia prima e durante l’attività sportiva, favoriscono il recupero energetico dopo questa e inducono ad una buona risposta insulinica di supporto all’integrazione di proteine ed insulina. Pur non essendo digeribili quanto una bevanda o un gel, le barrette energetiche possono essere consumate con una certa libertà sia prima che durante la prestazione, mentre per favorire il recupero è abbastanza importante che vengano assunte nell’immediato POST esercizio.

Si stima che ogni 30g di barrette energetiche, possa allungare teoricamente lo sforzo fisico per circa 90 minuti circa, inoltre, è giusto ricordare che le barrette energetiche sono da considerare alimenti a elevata densità energetica, pertanto il loro consumo costante dovrebbe limitarsi esclusivamente all’ambito sportivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *